Think Greener è lo spazio web che il Gruppo Mangini mette a disposizione per integrare le proprie
attività con la tutela dell’ambiente e con un impegno sociale ed etico nei confronti della comunità

Il Gruppo Mangini

panoramica.jpg

Il Gruppo è stato fondato a Putignano (BA) nel 1956, più di 60 anni fa, grazie all’intraprendenza e al coraggio del suo fondatore Stefano Mangini e dei suoi tre figli, Gianni, Valentino e Massimo. Negli anni si sono susseguite importanti evoluzioni organizzative e societarie, diversi sono stati i traguardi raggiunti, nuovi gli obiettivi da conseguire, con la convinzione che la formazione, la qualità, la valorizzazione delle risorse umane, il rispetto per l’ambiente continueranno a guidare le scelte e le politiche aziendali.

 

Gianni.jpg

Gianni Mangini A.D. del Gruppo Mangini

gianni 2018

Intervista a Gianni Mangini, amministratore delegato del Gruppo Mangini, per capire come è nato il marchio Think Greener e il blog.

Come e perché nasce l’idea del marchio Mangini Think Greener?
Mangini Think Greener nasce da una visione della sostenibilità che va oltre il significato stesso della parola. Per noi il verde non è solo rispetto per l’ambiente ma anche un impegno sociale ed etico nei confronti della comunità, dei clienti e soprattutto dei nostri dipendenti con cui condividiamo valori, impegno e rispetto.

Oggi è il momento di un passaggio importante, quello da un marchio a un blog. La vostra azienda mette quindi a disposizione uno spazio aperto di discussione. Cosa vi aspettate dal blog Think Greener?
E’ un passaggio importante, maturato nel tempo, che richiede grande impegno e responsabilità. Ci auguriamo di creare e coltivare idee, relazioni, progetti concreti con tutti i nostri stakeholder e non solo. Uno spazio aperto all’informazione, al confronto e alla cooperazione, per azioni territoriali concrete.

Per un imprenditore quanto vale oggi l’attenzione alla sostenibilità e quali sono i vantaggi per un’impresa che decide di abbracciare comportamenti sostenibili e responsabili?
Bella domanda! Dall’esperienza mia, dei miei fratelli Valentino e Massimo e da quella di mio padre che ci ha preceduti, un’azienda prima di essere un’impresa che fa cose è una realtà sociale dove si incontrano quotidianamente persone che si scambiano opinioni, problemi, soluzioni, condividono emozioni. Ecco io mi sento responsabile per loro in primis, capisco quanto sia importante un’ambiente di lavoro in cui ci si senta una grande famiglia. La redazione del Codice Etico, un esempio concreto di comportamento sostenibile, è un progetto condiviso, come è condivisa l’idea del blog a disposizione di tutti. La sostenibilità è un concetto soggettivo. Per me è umanità, dialogo, impegno. Se un’azienda rispetta i dipendenti, rispetta le normative, si impegna nella promozione dei progetti della comunità locale, investe in giovani e ricerca, riesce a produrre fatturato con un gran valore aggiunto per tutti. Questa è la sostenibilità per noi!

Il settore dell’edilizia può pensare in verde e in che modo?
Ogni settore produttivo puo’ e deve pensare più verde! L’edilizia è un settore che intreccia necessità diverse spaziando dalle esigenze dei progettisti a quelle delle imprese di materie prime, dalle necessità operative delle imprese di costruzioni a quelle dell’utente finale che è il cittadino. Ognuno di loro deve nel suo piccolo con azioni concrete ed immediate contribuire alla riduzione dei consumi energetici, dei rifiuti e degli sprechi in generale.

 

Vorremmo che i temi legati alla sostenibilità, all’ambiente e alla responsabilità sociale diventassero centrali all’interno delle imprese, delle loro strategie e delle loro politiche.

Ci piacerebbe che questi temi fossero oggetto di dibattito e di confronto, che i consumatori fossero maggiormente informati e che ci fosse un continuo scambio di esperienze e conoscenze in merito.

Think Greener vuole essere uno spazio che la nostra azienda mette a disposizione di tutti coloro i quali vogliano esprimere idee e condividere esperienze o informazioni sui temi legati all’ambiente ma anche all’edilizia sostenibile e alla bio-architettura.

La Responsabilità Sociale è l’impegno del Gruppo Mangini verso chi lavora e chi condivide la mission aziendale.

In una prospettiva di miglioramento continuo e di orientamento alla sostenibilità ambientale, nasce Mangini Think Greener©. Un logo, una visione e una politica imprenditoriale orientate a un minore impatto ambientale, un maggiore impatto sociale e al pieno rispetto dei diritti delle persone. Un approccio globale che sottolinea la volontà del Gruppo Mangini di fare qualcosa di più nell’adottare comportamenti responsabili a livello ambientale ma anche etico e sociale.

  • HUB GRUPPO MANGINI ha creato un nuovo spazio di lavoro e condivisione dove organizzare e ospitare conferenze, meeting, eventi e incontri formativi perché è dallo scambio e dal confronto di menti sintonizzate che nascono le migliori idee e i migliori progetti. Uno spazio dove promuove incontri e iniziative culturali al fine di ripensare l’agire umano in termini di sobrietà e bellezza, migliorare la relazione con l’altro attraverso il dialogo e contribuire alla crescita e alla valorizzazione del territorio.
  • CONSORZIO COSTELLAZIONE APULIA nato nel dicembre 2001, raccoglie oltre 60 imprese ponendosi l’obiettivo di polarizzare le energie delle PMI pugliesi che sentono l’esigenza di confrontarsi sui temi dell’innovazione e della cooperazione. La Mangini in quanto socia del Consorzio, sviluppa e condivide cultura, capacità e strumenti per realizzare profitto garantendo il benessere delle generazioni future. È impegnata a sostenere le seguenti buone prassi: rispettare la dignità dell’uomo/contenere il consumo di risorse/ridurre la produzione di rifiuti /scambiare esternalità /accrescere il bene comune.
  • CODICE ETICO rappresenta l’insieme dei diritti, dei doveri e delle responsabilità che il Gruppo Mangini assume formalmente nei confronti di tutti i soggetti portatori di interesse (dipendenti, collaboratori esterni, clienti, fornitori, soci, azionisti, partner, comunità, ambiente). È responsabilità di tutti i dipendenti e collaboratori della Mangini osservare i principi e le politiche del Codice nello svolgimento del proprio lavoro e nella gestione delle relazioni interne ed esterne, con l’intento di promuoverne la divulgazione ed essere esempio di concreta applicazione.
  • FORMAZIONE CONTINUA L’attenzione alle risorse umane trova riscontro negli investimenti per la formazione del personale tecnico e operaio, da un lato, e del team dei dirigenti, dall’altro. Una formazione verticale e orizzontale in virtù dell’approccio sistemico che si basa su una visione complessiva integrata e organizzata della realtà aziendale. La formazione continua è il nuovo terreno di sfida sul quale l’azienda ha deciso di investire per incrementare la produttività, migliorare la qualità della comunicazione organizzativa e promuovere la crescita aziendale. Diversi sono stati gli ambiti dell’attività formativa svolta negli anni dal Gruppo Mangini: ambiente, sicurezza ed innovazione organizzativa/sviluppo organizzativo/innovazione tecnologica/ competenze tecnico-professionali / competenze gestionali e di processo.
  • CONFINDUSTRIA AWARDS FOR EXCELLENCE Il 12/12/2006 a Torino, Gianni Mangini, Amministratore Delegato della Mangini Stefano Srl, ha ricevuto dalle mani del Presidente Montezemolo, l’attestato di Eccellenza “CONFINDUSTRIA AWARDS FOR EXCELLENCE”. Il concorso, che ha selezionato le migliori 400 imprese associate, ha premiato la loro capacità di generare innovazione, essere attori importanti del territorio di riferimento (anche come soggetti attenti alle esigenze sociali, ambientali e culturali, dei lavoratori e dell’ecosistema in cui sono inserite) e, infine, di affrontare la globalizzazione mettendo al centro del fare impresa la ricerca dell’eccellenza.
    Il 10 Febbraio 2010, sempre a Torino, Gianni Mangini, Presidente della Mangini Spa, ha ricevuto da Edoardo Garrone, Vice Presidente di Confindustria e Presidente della ERG società Petrolifera, l ‘Attestato di eccellenza nell’ambito della categoria “Valorizzazione del Territorio” in quanto impresa capace di essere non solo una realtà economica importante del territorio ma anche attenta alle esigenze sociali, ambientali e culturali delle istituzioni, dei lavoratori e dell’ecosistema.
  • MENO22PERCENTO L’HGM SRL è entrata a far parte della prima Food Community come Beekeeper (punto di consegna e ritiro delle merci).
    Meno22percento è la Food Community che mette in contatto produttori e famiglie alla ricerca di cibi genuini e nasce dalla volontà di creare un punto di incontro tra persone che in comune hanno l’interesse e la passione per la qualità e il benessere. Il portale www.meno22percento.it è online e inizia così un percorso verso la costruzione della prima Food Community di persone attente alla qualità e al gusto dei prodotti che acquistano e degustano.
    Oltre ai prodotti Food è presente una sessione di prodotti non alimentari realizzati da artigiani del fare per i quali l'esperienza e la tradizione si tramandano da generazioni direttamente all'interno dei loro prodotti.
  • ENERGIA PULITA Il Gruppo Mangini nel 2011 e 2012 ha realizzato 4 impianti fotovoltaici per 320 KWh, di cui 3 da 100 KWh e 1 da 20 KWh, che consentono di assorbire la totalità dei consumi, valorizzando le aree inutilizzate dei capannoni industriali.

Molte delle funzioni presenti all’interno del sito e di tutte le varie sezioni ad esso correlate, vengono gestite attraverso l’utilizzo dei cookie.

Si tratta di piccoli file di testo contenenti informazioni scambiate tra sito web e browser, che vengono salvati sul dispositivo dell’utente, generalmente utilizzati per memorizzare le informazioni necessarie a migliorare la navigazione e la fruizione dei contenuti del sito e per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete. Visitando nuovamente lo stesso sito in futuro il browser verifica la presenza di un cookie riconosciuto e ne legge le informazioni in esso contenute, applicandole alla corrente sessione.

Non verrano memorizzati dati sensibili, ma solamente i codici di accesso alle funzionalità avanzate, per permetterne l’utilizzo. Non vengono altresì memorizzati gli spostamenti ed i gusti dell’utente. In caso di rinuncia all’utilizzo dei cookie, non potrete utilizzare correttamente alcuni servizi offerti da Thinkgreener.it

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l’utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, leggi le specifiche sui cookie Google.

Cookie DoubleClick DART:

In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci sul tuo sito.
L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per i tuoi utenti in base alla loro visita ai tuoi siti e ad altri siti Internet.
Gli utenti possono scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.
I cookie impostati da Thinkgreener sono di natura tecnica, necessari alla corretta navigazione e personalizzazione del Sito e del Forum. Pertanto, tale funzione viene abilitata automaticamente. Nel caso voleste disattivarli, perdendo alcune delle principali funzionalità, potete seguire le istruzioni fornite dal produttore del browser utilizzato per accedere.

Gli altri cookie sono gestiti da terze parti, e non è possibile per Thinkgreener disattivarli definitivamente. E’ possibile utilizzare questo servizio web per verificare quali siano stati installati e per effettuare la propria eventuale scelta di non consentirne il salvataggio: http://www.youronlinechoices.com/it/

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Chiudendo questo pop-up accetti il servizio e gli stessi cookie. Dettagli…