Think Greener è lo spazio web che il Gruppo Mangini mette a disposizione per integrare le proprie
attività con la tutela dell’ambiente e con un impegno sociale ed etico nei confronti della comunità

  • Share

Mangini e S.ol.co per Ingorè in Guinea Bissau: sostenibilità e design

Video

È un team guidato dall’architetto ventinovenne Valentina Vidoni di Premariacco (UD) il vincitore del concorso internazionale di design ‘Bring the good modular design into african nursery schools’, promosso dalla Mangini in collaborazione con l’associazione S.ol.co. Onlus. Abbiamo incontrato Rosvanna Lattarulo e Francesca Fanelli per farci raccontare qualcosa in più   Il progetto vincitore del concorso finalizzato alla progettazione di elementi di design (arredi e attrezzature modulari) per gli asili in Ingorè, in Guinea Bissau, uno dei paesi del quarto mondo sulla costa occidentale dell’Africa, si è aggiudicato un premio di 2.000 euro; il progetto propone arredi, ideati sulla base della dimensione standard del pannello Mangini e realizzati con un laminato plastico ottenuto dal riciclo di scarti di produzione, che si prestano a essere montati in loco con grande semplicità e anche in assenza di manodopera specializzata. ‘Bring the good modular design into african nursery schools’ ha visto la partecipazione di 24 idee progettuali di cui 11 provenienti dalla Puglia e 13 da altre regioni italiane; il 75% dei soggetti proponenti aveva un’età inferiore ai 30 anni e il 79% di essi augmentin dosage era laureato. La commissione giudicatrice, composta da rappresentanti della direzione aziendale, delle istituzioni, dell’associazione S.ol.co., del mondo accademico e da professionisti di bioarchitettura ed eco design, ha assegnato anche quattro menzioni speciali ad altrettanti progetti meritevoli proposti da Lucrezia Pascale di Castellana Grotte, Barbara Brunetti di Bari, Michela De Munari di Manerba del Garda (BS) e Greta Dalessandro di Putignano.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Chiudendo questo pop-up accetti il servizio e gli stessi cookie. Dettagli…